Stampa a rilievo a caldo

In confronto alle stampe tradizionali, la stampa a rilievo a caldo è un processo relativamente giovane. Si è sviluppato negli Stati Uniti e dopo non molto arrivò in Europa.

Qualche volta si paragona la stampa a rilievo a caldo a una sorta di siderografia finta. Questo non descrive appropriatamente il processo di stampa a rilievo a caldo, visto che il processo e  i risultati sono interamente diversi da quelli della siderografia.







Adesso idoneo per la stampante a laser

La stampa a rilievo a caldo si tratta di un processo singolare che può essere applicato con successo in certi ambiti ben definiti.

Il processo viene a costare meno di una siderografia originale perché non necessita l'uso di attrezzatura specializzata per ottenere l'effetto desiderato. La stampa a rilievo a caldo non può arrivare comunque all'eleganza della siderografia. La stampa può raggiungere una somiglianza ma non può mai sostituire una vera siderografia.

 

Una differenza notevole in confronto alla siderografia è che per la stampa a rilievo a caldo è necessario scegliere una granulometria appropriata per il lavoro che determini inseguito l'altezza del rilievo. Questo significa che il rilievo è inevitabilmente lo stesso dappertutto, uguale se ci sono strisce fine o larghe nel quadro o nel logo – la dinamica di una siderografia originale manca per forza.

 

Tramite speciali processi ulteriori la stampa ottiene il suo rilievo e un ottica che assomiglia la siderografia.

 

Grazie a nuova tecnica affidabile e materiali più sviluppati, la stampa a rilievo a caldo può essere reso idoneo alla stampa a laser.

Questa funziona in un modo molto affidabile e costante permettendo la produzione di quantità alte con una qualità consistente.

 

Nonostante ciò non è possibile però di dare una garanzia di idoneità generale per la stampa a laser. Per sicurezza è meglio che ottenete da noi qualche pagine di prova in modo di provare sulla vostra stampante se il rilievo sopporti il calore generato dalla stampante.

 

La stampa a rilievo a caldo viene impiegato con successo per la carta intestata, biglietti da visita, biglietti d’invito, cartoline d’auguri, cartellini annodati, ecc.

 

Si aprano molte possibilità interessanti per il progettista. Anche questo processo è piuttosto abbinabile con altre forme di stampa, un particolare che sarà senz'altro al vostro gradimento.